Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2020

Torna alla home

  da 15:00 a 16:30

Smart Working Community - Tips & Lessons learned per lo Smart Working nella PA [ ar.02 ]

Sala: Streaming Blu

Segui la diretta

Sospensione di ogni forma di sperimentazione a vantaggio dell’ordinarietà. L’emergenza sanitaria ha favorito una forte accelerazione delle riflessioni e dell’adozione di forme flessibili della prestazione lavorativa, anche nel settore pubblico, dove i dati di sviluppo e diffusione del lavoro agile nel 2019 si erano ancora mostrati timidi seppure incoraggianti. Il Ministro Dadone ha dichiarato l’intenzione di portare in Smart Working il 40% dei lavoratori della PA nel dopo emergenza.
Con la nostra Smart Working Community, composta da attori multidisciplari, passeremo in rassegna alcune lezioni apprese dall’emergenza necessarie se non imprescindibili per consolidare un modello efficace di Smart Working su cui puntare nella fase di ripartenza: leadership e fiducia, digitalizzazione, reti territoriali per il trasferimento della pratica.

[...riduci]
Sospensione di ogni forma di sperimentazione a vantaggio dell’ordinarietà. L’emergenza sanitaria ha favorito una forte accelerazione delle riflessioni e dell’adozione di forme flessibili della prestazione lavorativa, anche nel settore pubblico, dove i dati di sviluppo e diffusione del lavoro agile nel 2019 si erano ancora mostrati timidi seppure incoraggianti. Il Minist [...leggi tutto]

Programma dei lavori

Coordina

Stagno
Giovanna Stagno Responsabile RAF (Ricerca, Advisory e Formazione) - FPA Biografia

Esperta in comunicazione pubblica e istituzionale, per FPA si occupa del Project Management di progetti di comunicazione integrata, formazione e advisory della PA sui temi dell’Open Government, Open Data, Partecipazione, ecc… Tra i più recenti il Progetto [email protected] per il Comune di Palermo, il Progetto Open Data Lazio della Regione Lazio, la Campagna di comunicazione istituzionale per il Censimento dell’Industria e dei Servizi di ISTAT, il Progetto S.P.E.SLab per il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Progetto “MiglioraPA. La customer satisfaction per la qualità dei servizi pubblici” della Funzione Pubblica. 

Chiudi

Intervengono

Campagnola
Valentina Campagnola Dirigente dell'Area Datore di lavoro, promozione del benessere organizzativo e servizi al personale della D.R. Affari Istituzionali, Personale e Sistemi Informativi - Regione Lazio Biografia

Laureata in giurisprudenza, dal 2004 Segretario Comunale. Dal 2016 è dirigente in Regione Lazio con competenze in materia di servizi in favore del personale, benessere organizzativo, formazione e salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Ha coordinato il progetto sperimentale di Regione Lazio sullo smart working.

Chiudi

Cogo
Gianluigi Cogo Project Manager - Regione Veneto Biografia

Da anni facilita i processi che sfruttano le nuove tecnologie e diffonde la cultura digitale nella Pubblica Amministrazione.

In rete dai primissimi anni '90, fonda nella sua città la prima rete civica: 'Venice On-Line' e poi il primo portale cittadino: 'Venezia.Net'. Verso la fine degli anni '90 fonda, assieme ad altri colleghi, il primo network dei comuni della Provincia di Venezia 'Polo Est' e infine uno dei primi social network italiani: 'Networkingitalia.it'.

Presso la Regione Veneto, dove attualmente si occupa di Agenda Digitale, Open Innovation e Competenze digitali, ha creato la prima intranet collaborativa 2.0. In ambito di coordinamento tecnico fra le regioni italiane guida il gruppo interregionale “IoT, big data e smartness” e nel passato ha sviluppato Ritef, la 'rete delle regioni per l'e-learning'. Fin dai primi anni 2000 è stato uno dei protagonisti del Cisco Networking Academy in Italia. E' attualmente docente a contratto all'Università Ca' Foscari dove tiene il corso  'Gestione dei dati digitali" e dove ha tenuto per sei anni il corso 'Social media e web apps'. Presidente di Assint (Associazione per lo sviluppo dell'innovazione e delle nuove tecnologie), membro dell'esecutivo dell'Istituto per le politiche dell'innovazione e recentemente Digital Champion per la città di Venezia. E' stato, inoltre, per 5 anni direttore scientifico del premio eGov e ha fondato l'Associazione Italiana per l'Opengovernment di cui è stato Segretario Generale.

E' molto attivo in rete con il suo blog: http://webeconoscenza.gigicogo.it e collabora continuamente con diverse istituzioni per master e corsi sull'Opengovernment-data e sulle Digital strategies per le politiche pubbliche. Autore dei libri "La cittadinanza digitale" e "I siti web della pubblica amministrazione". "I Social Network per la PA" e "Business Networking", nonchè coautore di "Tecnologie digitali per la comunicazione pubblica" collabora con diverse testate giornalistiche sui temi del digitale.

Chiudi

Corvino
Giuseppina Corvino Area Lavoro e Formazione - Comune di Milano
Ferilli
Claudio Guido Ferilli Responsabile Ufficio Comunicazione per la Transizione Digitale - Accesso agli atti e Punto di ascolto di II livello - Roma Capitale Biografia

Da oltre 25 anni sono impegnato professionalmente nel settore delle tecnologie per l’informazione e la comunicazione. Dopo alcune esperienze giornalistiche giovanili, ho studiato ingegneria e management dell’innovazione a Pavia e a Milano. Sono sui social dai primi anni 2000 e dal 2010 al 2016 ho lavorato nel campo della comunicazione digitale, tra Milano e Roma, dove vivo dal 1996. Da gennaio 2017 mi sto occupando dell’Agenda Digitale di Roma Capitale. Sono convinto che per una buona comunicazione con il cittadino sia indispensabile avvalersi di tutte le competenze diffuse di un ente pubblico e che culture diverse debbano sapersi parlare tra loro per raggiungere insieme quest’obiettivo.

Chiudi

Gamberini
Elena Gamberini Direttore Generale - Unione dei Comuni Bassa Reggiana (RE) Biografia

Elena è il Direttore Generale Unione dei Comuni Bassa Reggiana dal 2007, quando ancora era Associazione Intercomunale, con compiti di: programmazione delle politiche pubbliche di area vasta; programmazione, gestione ed organizzazione delle funzioni e dei servizi associati; programmazione e governo tecnico dell’ente strumentale dell’Unione Azienda Speciale Servizi Educativi Bassa Reggiana; sviluppo organizzativo, relazioni sindacali e gestione del personale in Unione; relazioni istituzionali e comunicazione; supporto agli organi dell’Unione (Giunta, Consiglio, Presidente). Dal maggio 2012 Elena svolge ad interim la funzione di Responsabile del Servizio Associato Sociale Integrato Zonale. Dal 2012 Elena è componente dell’Agenzia Socio-Sanitaria della Regione Emilia Romagna per l’Area Innovazione Sociale, nell’ambito della quale ha svolto una ricerca avente ad oggetto i modelli di welfare nelle Unioni di Comuni in Emilia Romagna.

Ha conseguito: la Laurea in Scienze Politiche presso Università degli Studi di Bologna nel 1997; un master in Gestione delle Relazioni Istituzionali, nel 2005; un corso di Alta Formazione in Pianificazione e controllo strategico per gli enti locali della Facoltà di Economia, polo Forlì, nel 2008. Dal 1998 al 2006 si è occupata di ricerca, formazione e consulenza per gli enti locali, sistema politico e della rappresentanza per enti ragionali, locali, scuole di formazione, DFP, Formez, Associazioni di categoria delle imprese. Ha seguito come consulente per il Dipartimento di Funzione Pubblica il progetto Cantieri (2002-2006) e progetti di innovazione per la PA. Ha pubblicato sul tema delle Unioni di Comuni. Oggi ha una passione professionale su tutte: pianificazione e controllo delle gestioni associate e strategie di cooperazione inter-comunale.

Chiudi

Gelasi
Leandro Gelasi Dirigente DGSIA Servizio per la Gestione del Centro Unico Servizi - Corte dei Conti Biografia

Laureato in Ingegneria Informatica, sono Funzionario presso la Corte dei conti, dove sono a capo del settore Conduzione del Servizio per la Gestione del Centro Unico Servizi - Direzione Generale Sistemi Informativi Automatizzati.
Linuxaro da quando non andava di moda, appassionato di innovazione, civil servant per vocazione.
Faccio parte della "Squadra" di Luca Attias e collaboro nella divulgazione dei temi relativi alla rinascita della Pubblica Amministrazione italiana.

Chiudi

Sottili
Paolo Sottili Direttore Generale - Direzione Centrale Organizzazione - Regione Liguria Biografia

E’ Direttore Generale della Direzione Centrale Organizzazione della Regione Liguria, con competenze in materia di Personale, Affari Generali, Privacy, Trasparenza e Anticorruzione, Datore di Lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008.

In precedenza ha lavorato dal 2001 al 2016 in Tiscali Italia S.p.A. come Responsabile Risorse Umane e dal 1993 al 2001 in Telecom Italia S.p.A. nella Direzione Generale Risorse Umane - Sviluppo Organizzativo. Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Cagliari.

Chiudi

Sparaco
Stefania Sparaco Direzione Generale Risorse, Europa, Innovazione e Istituzioni - Regione Emilia-Romagna Biografia
Responsabile delle attività trasformazione digitale e organizzativa in Regione Emilia-Romagna lavora da sempre su progetti che si occupano di innovazione a partire dalle tecnologie e dalle persone. 
Lavoro agile, change management e employees engagement, adozione di nuove tecnologie e attitudine smart rappresentano i temi principali su cui ha lavorato negli ultimi anni nell’ambito della Direzione Generale della Regione Emilia-Romagna, in staff al RTD.
Project manager del Progetto VeLA-Smart Working per la PA finanziato sul Pon Governance 2014-20 e della Rete Emilia-Romagna Smart Working. 

Chiudi

Torna alla home