Torna a Eventi FPA
Torna al programma

  da 09:30 a 10:00

Conversazione con...Irene Tinagli [ speech.19 ]

Sala: Streaming Verde

Segui la diretta

Irene Tinagli, che presiede ora la Commissione Problemi Economici e Monetari del Parlamento Europeo, ha una vasta esperienza internazionale sia negli USA sia in Europa. Nel corso degli anni è stata consulente per governi regionali e nazionali in Europa, le Nazioni Unite e la Commissione Europea sui temi dell’innovazione, della creatività, della valorizzazione del capitale umano e dello sviluppo regionale e urbano. In Italia, è stata Advisor del Ministro per i Beni Culturali, del Ministro dell’Istruzione e del Ministro della Giustizia.
Deputata nella 17^ legislatura è stata eletta nel 2019 al Parlamento Europeo.

Irene Tinagli, introdotta  e intervistata da Gianni Dominici, Direttore generale di FPA, porterà a FORUM PA 2020 una visione “europea” dello sviluppo necessario dopo la crisi pandemica e il suo punto di vista sull’importanza dell’innovazione per la ripresa.

[...riduci]
Irene Tinagli, che presiede ora la Commissione Problemi Economici e Monetari del Parlamento Europeo, ha una vasta esperienza internazionale sia negli USA sia in Europa. Nel corso degli anni è stata consulente per governi regionali e nazionali in Europa, le Nazioni Unite e la Commissione Europea sui temi dell’innovazione, della creatività, della valorizzazione del c [...leggi tutto]

Programma dei lavori

Intervista

Tinagli
Irene Tinagli Presidente Commissione per i problemi economici e monetari - Parlamento Europeo Biografia

A seguito della Laurea in Economia delle Imprese e dell’Innovazione conseguita presso l’Università L. Bocconi, mi sono trasferita negli Stati Uniti dove ho conseguito un Master e un Dottorato presso la Carnegie Mellon University, e dove in seguito ho partecipato al Programma in Global Leadership della Harvard Kennedy School of Government.

Nel corso degli anni sono stata consulente per governi regionali e nazionali in Europa, le Nazioni Unite e la Commissione Europea sui temi dell’innovazione, della creatività, della valorizzazione del capitale umano e dello sviluppo regionale e urbano. In Italia, sono stata Advisor del Ministro per i Beni Culturali, del Ministro dell’Istruzione e del Ministro della Giustizia.

Dal 2009 ho insegnato corsi di Management e di Organizational Design all’Università di Madrid, interrompendo la carriera accademica per dedicarmi al dibattito politico italiano, co-fondando il think tank Italia Futura e candidandomi alla Camera dei Deputati nel 2013. Ho ricoperto il ruolo di Deputata fino a marzo 2018, occupandomi prevalentemente di occupazione, lavoro e imprese.

Nel maggio 2019 mi sono candidata al Parlamento Europeo nella circoscrizione Nord-Ovest (Lombardia, Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta) e sono stata eletta con oltre centoseimila preferenze, risultando la donna più votata del Nord-Italia.

Nel settembre 2019 sono stata eletta Presidente della Commissione Problemi Economici e Monetari del Parlamento Europeo.

Sono stata editorialista de La Stampa e ho pubblicato tre libri: Talento da Svendere (Einaudi, 2008), Un Futuro a Colori (Rizzoli, 2014) e La Grande Ignoranza (Rizzoli, 2019).

Membro del Comitato Scientifico di Parks – Liberi e Uguali e dell’Osservatorio Internazionale per la Salute dei Migranti. Sono stata membro dell’Advisory Board di Opinno, Young Global Leader del World Economic Forum e dei “40under40” in Europa.

Chiudi

Dominici
Gianni Dominici Direttore Generale - FPA Biografia

Laureato in Sociologia, nel 1985 è socio fondatore dello Studio Gris, nato su iniziativa di un gruppo di professionisti impegnati a valutare le implicazioni di natura sociale ed economica delle attività di governo, di progettazione e di valutazione degli interventi nelle aree urbane e rurali. Nel 1991 riceve l’incarico, da parte della Fondazione CENSIS, di coordinare le attività dell’Associazione RUR nata su iniziativa della Fondazione con la finalità di elaborare e sostenere proposte innovative per le trasformazioni delle città e del territorio. Dal 1993 ha introdotto all’interno dell’associazione un nuovo campo sistematico di analisi ed intervento relativo allo sviluppo delle tecnologie telematiche nello sviluppo territoriale. Tra il 1997 e il 1998 ha lavorato alla Commissione Europea (DGXXIV) come esperto nel campo delle implicazioni sociali dello sviluppo delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione. Dal primo gennaio 1999 a settembre 2007 è responsabile del settore Processi Innovativi della Fondazione Censis. In questo ruolo ha diretto numerose ricerche nel campo nella Società dell’Informazione e gestito progetti di telematica applicata. Dal primo gennaio 2001 al maggio 2006 ha assunto anche l’incarico di amministratore delegato di Atenea, una società di formazione in rete sui temi dell’innovazione e della tecnologia. Nel settembre 2007 è diventato vicedirettore generale di FORUM PA. Da gennaio 2010 ne è Direttore Generale.

Chiudi

Torna al programma