Torna a Eventi FPA
Torna al programma

  da 15:46 a 16:52

Data driven Smart cities [ talk.13 ]

Sala: Streaming Verde

Segui la diretta

La gestione intelligente della città di oggi e di domani vede al centro la sinergia di tecnologie dell’IoT e del 5G, dei big data e dell’intelligenza artificiale, con il cloud ibrido a garantire la flessibilità e capacità infrastrutturale necessarie. Per indirizzare la complessità e supportare le decisioni, è fondamentale mettere le informazioni in connessione. La trasformazione in una città Smart, quindi, è possibile solo attraverso il confronto con chi le amministra e vive la missione quotidiana di migliorare la qualità della vita di tutti noi cittadini, supportando il tessuto sociale e produttivo. Confrontiamo i punti di vista e capacità di TIM e Olivetti con le esperienze di tre importanti realtà come Agid, Venis e Roma Capitale, anche attraverso i progetti “light house” sviluppati insieme.

[...riduci]
La gestione intelligente della città di oggi e di domani vede al centro la sinergia di tecnologie dell’IoT e del 5G, dei big data e dell’intelligenza artificiale, con il cloud ibrido a garantire la flessibilità e capacità infrastrutturale necessarie. Per indirizzare la complessità e supportare le decisioni, è fondamentale mettere le informazio [...leggi tutto]
A cura di

Programma dei lavori

Introduce

Pellegrini
Claudio Pellegrini Direttore Public Sector - TIM Biografia

Laureato in ingegneria elettronica al Politecnico di Torino, nel 1993 è assunto in Telecom Italia dove ha lavorato per sette anni nel ruolo di National Account Manager della Divisione Clienti Top. Nel 2000 entra in COLT Telecom, multinazionale inglese leader nei servizi a banda larga per aziende, dove matura un percorso professionale di vendita con incarichi di crescente responsabilità che gli valgono la promozione a dirigente e il conseguimento del ruolo di Direttore Vendita. Nel 2005 entra in Fastweb per prendere parte al progetto di costituzione della Divisione Business dell’azienda. Inizialmente assunto nel ruolo di Direttore Prevendita, nei successivi tredici anni ha svolto incarichi di Direttore Vendita nazionale dei mercati PAL, Banking & Insurance, Public Sector ed infine Executive. Nel 2016 è stato inoltre responsabile dell’integrazione del ramo di azienda Tiscali Business acquisito a seguito dell’accordo Fastweb/Tiscali del valore di 58 milioni di euro. Dal 2012 al 2018 è stato membro del CdA di QxN, consorzio costituito da Fastweb, BT, Wind e TIM per gestire l’infrastruttura tecnologica  del Sistema Pubblico di Connettività delle Pubbliche Amministrazioni italiane. Nel 2018 è stato chiamato nella divisione Business di Vodafone Italia dove ha creato la business line Public Sector. È sposato e ha due figli.

Chiudi

Intervengono

Pieroni
Alessandra Pieroni Servizio Smart Cities, Area Innovazione della PA - AgID
Gareri
Raffaele Gareri Responsabile per la Transizione Digitale e Direttore del Dipartimento Trasformazione Digitale - Roma Capitale Biografia

Raffaele Gareri è Responsabile per la Trasformazione Digitale e Direttore dell’omonimo Dipartimento di Roma Capitale. Nel 2008 il suo progetto di Banda Larga in wireless in 120 Comuni della Provincia di Brescia per la riduzione del divario digitale nei piccoli comuni è stato premiato al Computer Honoris Program di Washington. Nell’anno 2007/2008 ha lavorato con il MIT di Boston alla sperimentazione di una piattaforma di ridesharing. Per tre anni è stato presidente dell'ENTO, associazione del Consiglio d'Europa per il sostegno all'integrazione degli stati membri nel campo del governo locale. Di recente ha guidato un progetto di smart lighting e infrastrutture IoT in 28 piccoli comuni che è stato premiato nel 2018 dall' Osservatorio del Politecnico di Milano. Sempre nel 2018 ha fondato The Smart City Association Italy (https://www.thesmartcityassociation.org), ente no-profit che promuove lo sviluppo di comunità intelligenti.

Chiudi

Bettio
Paolo Bettio Amministratore Unico - Venis
Dassiè
Lucio Dassiè Chief Revenue Office - Olivetti
Arciulo
Massimo Arciulo Chief Data Office - TIM

Conclusioni

Pellegrini
Claudio Pellegrini Direttore Public Sector - TIM Biografia

Laureato in ingegneria elettronica al Politecnico di Torino, nel 1993 è assunto in Telecom Italia dove ha lavorato per sette anni nel ruolo di National Account Manager della Divisione Clienti Top. Nel 2000 entra in COLT Telecom, multinazionale inglese leader nei servizi a banda larga per aziende, dove matura un percorso professionale di vendita con incarichi di crescente responsabilità che gli valgono la promozione a dirigente e il conseguimento del ruolo di Direttore Vendita. Nel 2005 entra in Fastweb per prendere parte al progetto di costituzione della Divisione Business dell’azienda. Inizialmente assunto nel ruolo di Direttore Prevendita, nei successivi tredici anni ha svolto incarichi di Direttore Vendita nazionale dei mercati PAL, Banking & Insurance, Public Sector ed infine Executive. Nel 2016 è stato inoltre responsabile dell’integrazione del ramo di azienda Tiscali Business acquisito a seguito dell’accordo Fastweb/Tiscali del valore di 58 milioni di euro. Dal 2012 al 2018 è stato membro del CdA di QxN, consorzio costituito da Fastweb, BT, Wind e TIM per gestire l’infrastruttura tecnologica  del Sistema Pubblico di Connettività delle Pubbliche Amministrazioni italiane. Nel 2018 è stato chiamato nella divisione Business di Vodafone Italia dove ha creato la business line Public Sector. È sposato e ha due figli.

Chiudi

Torna al programma