Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2020

Torna alla home

  da 11:45 a 12:15

Città resilienti, dal Pon Metro la strada per ripartire. L'esperienza del Comune di Palermo [ pa.33 ]

Sala: Streaming Verde

Segui la diretta

Per il Comune di Palermo il Pon Metro non è soltanto innovazione, ma anche sostegno sociale. Nel corso dell’appuntamento viene riportata l’esperienza di potenziamento dei servizi dell’Asse 3, relativi ad azioni che puntano ad includere ed accompagnare in percorsi attivi segmenti svantaggiati della società, per fronteggiare l’emergenza COVID-19 con un focus sugli interventi essenziali che sono stati implementati, con particolare riguardo a quelli che sono stati concessi in hosting senza alcun onere economico a diversi comuni dell’area metropolitana. Il Comune di Palermo capitalizza inoltre la sua esperienza anche in ambito digitale, con lo sviluppo di sette piattaforme grazie anche ai progetti dell'Asse 1 del Programma, nell’ottica di garantire a cittadini ed imprese servizi competitivi con il resto d’Italia e d’Europa. Nel corso delle attività si sta costruendo una importante esperienza in tema di riuso e di erogazione con un nuovo modello, quello del Cloud. Uno dei traguardi che si prefigge il Comune nei prossimi anni è diventare una città intelligente, ma soprattutto integrata, dove la mobilità si intersechi con la sostenibilità ed il monitoraggio ambientale.

[...riduci]
Per il Comune di Palermo il Pon Metro non è soltanto innovazione, ma anche sostegno sociale. Nel corso dell’appuntamento viene riportata l’esperienza di potenziamento dei servizi dell’Asse 3, relativi ad azioni che puntano ad includere ed accompagnare in percorsi attivi segmenti svantaggiati della società, per fronteggiare l’emergenza COVID-19 con [...leggi tutto]
A cura di

Programma dei lavori

Intervengono

Zangara
Gianluca Zangara Smart City Consultant - Assistenza Tecnica PON Metro - Comune di Palermo
Petralia Camassa
Paolo Petralia Camassa Asserore all'Innovazione - Comune di Palermo Biografia

Paolo, classe ‘93 nasce ad Erice.
Si diploma al liceo scientifico Fardella di Trapani, nel quale ricopre il ruolo di Rappresentante degli Studenti negli ultimi due anni del suo percorso scolastico, sino al diploma.
Da sempre appassionato di politica, fin dall’adolescenza, a 13 anni ha già la sua prima tessera di partito.
Nel 2011 approda nella città meneghina per frequentare il corso di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano.
Durante la sua carriera universitaria è anche editore ed autore della rivista L’Alligatore (La Rivista degli Studenti di Giurisprudenza della Statale di Milano), oltreché fondatore, co-direttore e speaker del programma radiofonico “Legality” in onda sulla Web-Radio "Radio Statale", incentrato su temi di politica nazionale e internazionale.
Contestualmente organizza presso l’Università milanese diverse conferenze incentrate sul contrasto alla criminalità organizzata.
Nel 2015 collabora con il National Conflict Resolution Center di San Diego (USA).
Si laurea nell’aprile del 2017.
Successivamente si trasferisce a Ginevra dove consegue il Master in Affari Internazionali presso il Graduate Institute of International and Development Studies (CH).
Nel 2018 è assistente parlamentare presso il Parlamento Europeo, a Bruxelles (BE).
Nel 2019 collabora con l’Ufficio Affari Istituzionali presso l’Eurojust all'Aia (NL).
Nel marzo 2020 viene nominato Assessore nella giunta di Leoluca Orlando con le seguenti deleghe: Sport, Innovazione, Relazioni Internazionali, Politiche Giovanili e Rapporti Funzionali con SISPI.

Chiudi

Morreale
Salvatore Morreale Direttore Generale - Sispi S.p.A. Biografia

L’Ing. Salvatore Morreale, laureatosi all’Università degli Studi di Palermo nel 1986, è dal 1990 dipendente della Sispi SpA: la Società del Comune di Palermo che cura la progettazione, la realizzazione, lo sviluppo e la conduzione tecnica del Sistema Informatico e Telematico Comunale.

Nel 2003 è diventato dirigente della Società in qualità di Responsabile dell’Unità Organizzativa Project Management prima, poi di Responsabile dell’Unità Organizzativa Sviluppo Offerta e Soluzioni e successivamente di Direttore Operativo.

Dal 2015 ha ricoperto il ruolo di Responsabile dell’Area di Coordinamento Generale.

Dal 2 marzo 2020 è Direttore Generale dell’azienda.

Chiudi

Gazzara
Luca Gazzara Assessore per l'Ambiente e Governo del Territorio - Comune di Corleone Biografia

Dopo la laurea magistrale in Scienze Forestali e ambientali, indirizzo: Gestione dell’Ambiente e Conservazione del Suolo, ha conseguito il Dottorato di ricerca in "Agroecosistemi mediterranei" presso l’Università degli Studi di Palermo, diventando Cultore della materia "Pedologia Applicata".

Funzionario Direttivo della Regione Siciliana ha lavorato nell’ambito delle “Valutazioni Ambientali”.

Già Commissario Straordinario del Centro Regionale per la Progettazione e per il Restauro e le Scienze Naturali ed applicate ai Beni Culturali, e Commissario Straordinario dell'Ente Parco regionale dei Monti Sicani, oggi è Assessore al comune di Corleone con delega per l’Ambiente e il Territorio.

Tecnico esperto nella progettazione comunitaria e nella gestione dei dati territoriali attraverso i sistemi G.I.S., si occupa di informazione e divulgazione degli strumenti di programmazione economico-finanziaria con particolare attenzione al settore agro-ambientale.

Presidente del Dipartimento Ambiente e Tutela del Territorio dell'Unione Provinciale MCL (Movimento Cristiano Lavoratori) di Palermo ha organizzato diverse manifestazioni, tra cui il Convegno "L'albero del Beato Don Pino Puglisi, Ecologia e Legalità" - 21 novembre 2016 - Aula Magna Ist. Ernesto Basile, Palermo, in cui è stato relatore e moderatore.

Diverse sono le pubblicazioni effettuate. Tra le più importanti si annovera la pubblicazione sul tema" La sensibilità alla desertificazione del sottobacino Iudeo-Bucari (Bacino del Fiume Mazaro (TP). Dipartimento Scienze Agrarie e Forestali dell’Università di Palermo e Assessorato Territorio e Ambiente della Regione Siciliana.

Chiudi

Torna alla home