Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2020

Torna alla home

  da 15:45 a 16:15

L’attuazione delle Strategia nazionale per le Aree Interne [ pa.26 ]

Sala: Streaming Verde

Segui la diretta

La Strategia nazionale per le Aree Interne, quale  politica nazionale innovativa di sviluppo e coesione territoriale, ha come obiettivo il superamento ed il contrasto  della marginalizzazione e dei fenomeni di spopolamento delle aree interne del nostro Paese. 

L’azione congiunta tra due classi di azioni (progetti di sviluppo locale, finanziati principalmente dai fondi europei, ed interventi di adeguamento e miglioramento dei servizi essenziali, a valere su risorse nazionali) si propone l’obiettivo di assicurare alle comunità locali nuove opportunità di vita e di sviluppo che consentano alle stesse di poter mantenere una popolazione adeguata al territorio di riferimento.

Opportunità che, in diversi casi, si sono concretizzate in risultati raggiunti direttamente sui territori e che hanno consentito la ‘restituzione’ alle comunità di opere, servizi e nuove speranze.

In questo ambito verranno presentati alcuni progetti contenuti all’interno degli Accordi di Programma quadro sottoscritti,  selezionati quali esemplificativi di tipologie di intervento diffuse un pò in tutte le aree interne in risposta al bisogno, condiviso, di servizi essenziali e di sviluppo.

Inoltre verrà dedicato un approfodimento specifico, in linea con la situazione di emergenza attuale, ad alcuni esempi di sperimentazioni della gestione dei servizi essenziali "a distanza".

Da un'analisi dei sistemi di gestione - tipo dei servizi essenziali in aree interne e delle soluzioni adottate nelle strategia d'area, emerge infatti chiaramente come la sperimentazione di alcune iniziative Snai, pensate e nate naturalmente molto prima dell'emergenza covid, possa oggi fornire dei modelli utili alla gestione dell'emergenza stessa: questo perchè le Aree interne per loro stessa natura sono abituate a ragionare in termini di 'distanze'. 

[...riduci]
La Strategia nazionale per le Aree Interne, quale  politica nazionale innovativa di sviluppo e coesione territoriale, ha come obiettivo il superamento ed il contrasto  della marginalizzazione e dei fenomeni di spopolamento delle aree interne del nostro Paese.  L’azione congiunta tra due classi di azioni (progetti di sviluppo locale, finanziati principalmente dai fondi e [...leggi tutto]
A cura di

Programma dei lavori

Interviene

Cosentino
Carla Cosentino Dirigente Ufficio 7 Promozione di progetti e programmi sperimentali - Area progetti e Strumenti - Agenzia per la Coesione Territoriale Biografia

Laureata con lode in economia e commercio preso l’Università degli Studi “Federico Secondo” di Napoli, si occupa da oltre venti anni di programmazione negoziata, e relativi strumenti attuativi (quali Intese istituzionali di programma,  Accordi di programma quadro, Contratti istituzionali di sviluppo) finanziati con le risorse aggiuntive nazionali.

Si occupa inoltre del monitoraggio, sorveglianza, supporto alla gestione e alla chiusura dei programmi e dei Piani operativi regionali finanziati con risorse aggiuntive comunitarie.

Dal 2016 segue la SNAI  curando in particolare il passaggio dall’ elaborazione e approvazione delle Strategie alla fase attuativa attraverso la loro declinazione in appositi accordi di programma quadro che individuano specifici interventi e soggetti attuatori. In quest’ambito si occupa del raccordo interistituzionale tra Comuni capofila, Regioni e Amministrazioni centrali e del coordinamento della governance degli  strumenti attuativi.

Chiudi

Torna alla home