Torna a Eventi FPA

PON Governance e Capacità istituzionale 2014-2020

Anche il recente contesto di emergenza conseguente all’epidemia Covid-19 conferma la centralità nelle strategie di sviluppo del Paese di una Pubblica Amministrazione ben organizzata, competente, trasparente e capace di rispondere in modo rapido e semplice alle esigenze di cittadini e imprese, offrendo servizi di qualità anche attraverso l’innovazione digitale.

La politica di coesione nell’attuale ciclo di programmazione 2014-2020 dedica uno specifico obiettivo di investimento al tema della capacità istituzionale e amministrativa cui contribuisce nel nostro Paese uno specifico strumento: il PON Governance e Capacità Istituzionale.

Attraverso una dotazione finanziaria di 805 milioni di euro composta da risorse comunitarie (del Fondo sociale europeo e del Fondo europeo di sviluppo regionale) e da risorse pubbliche nazionali, il PON Governance sostiene il rafforzamento delle PA con interventi relativi a competenze, modalità organizzative e di offerta di servizi, metodi e procedure, strumenti e soluzioni tecnologiche, forme di cooperazione istituzionale in una logica di governance multilivello.
Sono circa 60 le Amministrazioni attualmente beneficiarie del Programma con oltre 100 progetti finanziati.

Il PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020 è gestito dall’Agenzia per la Coesione Territoriale, con deleghe al Dipartimento della Funzione Pubblica e al Ministero della Giustizia.

www.pongovernance1420.gov.it
@pongovernance – Twitter
@pongovernance – Facebook
@pongovernance – Instagram
 


È partner di

lunedì, 6 Luglio 2020

11:15
11:45

PON Governance, una PA più digitale e vicina ai territori. La politica di coesione a supporto della Pubblica Amministrazione[pa.12]

Un’amministrazione pubblica preparata, ben organizzata, aperta e pronta a rispondere - anche attraverso l’innovazione dei metodi e degli strumenti - ai bisogni dei cittadini, delle imprese e dei sistemi territoriali, è condizione indispensabile per un’offerta di servizi a supporto delle politiche di sviluppo e della crescita economica e per una migliore qualit&agra [...segue]

lunedì, 6 Luglio 2020

14:00
14:30

PON Governance, una PA più digitale e vicina ai territori. Il progetto DeSK della Città Metropolitana di Venezia[pa.01]

DeSK è il progetto di riuso della ‘buona pratica’ sviluppata dalla Città Metropolitana di Milano che è stata ceduta alle Città Metropolitane di Venezia e di Genova, e alla Provincia di Taranto. Sostenuto dall’Agenzia per la Coesione Territoriale e finanziato dal programma ‘PON Governance e Capacità istituzionale 2014-2020’, D [...segue]

lunedì, 6 Luglio 2020

14:30
15:00

PON Governance, una PA più digitale e vicina ai territori. Misurare la corruzione per una società più trasparente[pa.34]

Si può misurare il rischio di corruzione e conseguentemente adottare soluzioni per contrastarla? Per rispondere a questa e ad altre domande l’Anac ha avviato un progetto – grazie ai fondi strutturali del Pon Governance 2014-2020 – che punta a misurare scientificamente il rischio di corruzione.    Uno dei principali problemi quando si parla di corr [...segue]

lunedì, 6 Luglio 2020

15:15
16:15

Il nuovo Piano Triennale per l’informatica della PA[talk.14]

Il Piano Triennale per l’informatica della Pubblica Amministrazione 2020-2022, alla sua terza edizione, è lo strumento che indica le linee strategiche per promuovere la trasformazione digitale dell’amministrazione italiana e del Paese. Il nuovo Piano contiene obiettivi pianificati in modo che le azioni finalizzate al loro raggiungimento siano sempre più gestit [...segue]

martedì, 7 Luglio 2020

11:15
12:15

PON Governance e Pon Metro, una PA più digitale e vicina ai territori. La trasformazione digitale e lo sviluppo urbano come fattori di resilienza[pa.16]

La città di Venezia, con il suo territorio unico al mondo di acqua e di terra e il suo straordinario patrimonio di beni culturali, unito ad una vasta area industriale e portuale, beneficia di 40 mln di euro del PON Metro e del “Progetto Transizione digitale e Miglioramento della Governance” finanziato dal PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020. Con il s [...segue]

martedì, 7 Luglio 2020

14:00
14:31

PON Governance, una PA più digitale e vicina ai territori. La Protezione civile per una governance più forte per la gestione del rischio[pa.03]

Nell’intervento vengono presentati i risultati del Programma realizzato dal Dipartimento della protezione civile della Presidenza del Consiglio Ministri per una governance più forte per la riduzione del rischio. Tale progetto si colloca nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, cofinanziato dall’Unione Europ [...segue]

mercoledì, 8 Luglio 2020

13:30
13:52

PON Governance, una PA più digitale e vicina ai territori. UNI.CO. Unione Comuni Open Data[pa.32]

Il progetto UNI.CO. propone uno strumento riutilizzabile da enti di diverse dimensioni che modella la conoscenza sul ‘Decreto Trasparenza’ (D.lgs. 33/2013) e permette il rilascio di dati pubblici secondo il paradigma OpenData. Il ‘kit di riuso’ prevede l’ampliamento e adattamento del modello operativo/gestionale di Città Metropolitana di Genova per [...segue]

giovedì, 9 Luglio 2020

11:15
12:17

PON Governance, una PA più digitale e vicina ai territori. Il rilancio delle politiche di rafforzamento nelle comunità locali[pa.24]

La drammatica diffusione di Covid-19 ha costretto il sistema della pubblica amministrazione italiana a scelte rapide e drastiche in termini di riorganizzazione delle proprie strutture e sviluppo di nuove forme di intervento. L’esperienza di questi mesi ha messo in evidenza la necessità di mobilitazione ed azione dei governi locali, ben rappresentati dalle mille e più in [...segue]

giovedì, 9 Luglio 2020

14:00
14:27

PON Governance, una PA più digitale e vicina ai territori. CAESAR II, la smart resilience per i comuni[pa.07]

Il progetto Caesar ll, "ControllAre, mitigare e gestire l’Emergenza Sismica: Analisi costi-benefici e multi-criterio di scenari di impatto per la Riduzione del Rischio e l'incremento della Resilienza" prevede la possibilità per tutti i comuni italiani di avere accesso on line, collegandosi alla piattaforma della Agenzia della <coesione Territoriale, ad uno str [...segue]

giovedì, 9 Luglio 2020

14:30
15:00

PON Governance, una PA più digitale e vicina ai territori. Un modello predittivo per simulare il fabbisogno di salute del SSN[pa.37]

La Direzione Generale della Programmazione Sanitaria del Ministero della Salute, beneficiaria del progetto “Analisi fattori di produzione per resilienza e sviluppo del SSN”,  sta sviluppando un complesso e ambizioso lavoro che non conosce precedenti, con l’obiettivo di costruire un “Modello Predittivo” del fabbisogno di salute della popolazione italiana c [...segue]

venerdì, 10 Luglio 2020

14:00
14:31

PON Governance, una PA più digitale e vicina ai territori. Cronicità e digitalizzazione: insieme per un futuro sostenibile[pa.09]

Il progetto Sostenere la sfida alla cronicità con il supporto dell’ICT promuove la riorganizzazione dei processi di gestione della cronicità grazie allo sfruttamento delle potenzialità delle tecnologie digitali attraverso la definizione, il trasferimento e l’adozione in ambito regionale di modelli, tecniche e strumenti innovativi della sanità digital [...segue]

venerdì, 10 Luglio 2020

14:31
15:02

PON Governance, una PA più digitale e vicina ai territori. Progetto VeLA: numeri, storie ed esperienze di riuso del kit per lo Smart Working[pa.38]

Il progetto VeLA, finanziato sul Pon Governance e Capacità Istituzionale 2014-20 si è concluso a luglio 2019, ma da allora, complici anche i difficili mesi dell’emergenza Covid, lo Smart Working è diventato più che mai attuale, mostrando il potenziale che può essere attivato grazie a questo percorso di cambiamento manageriale e del lavoro. Il proget [...segue]

venerdì, 10 Luglio 2020

15:45
16:45

PON Governance, una PA più digitale e vicina ai territori. Il nuovo Portale per il Sismabonus: la sfida di incentivi e digitalizzazione per la prevenzione sismica[pa.20]

Dal 2017 è attivo il "Sisma bonus", un incentivo fiscale finalizzato a promuovere la messa in sicurezza degli immobili privati situati nei Comuni a più alto rischio sismico. L’accesso a questa agevolazione fiscale richiede, in aggiunta alla documentazione prescritta per gli ordinari interventi di ristrutturazione edilizia, la produzione di ulteriore docume [...segue]

Torna alla lista dei Partner