Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2020

Torna alla home

  da 14:30 a 15:00

Città resilienti, dal Pon Metro la strada per ripartire. L'esperienza di Roma [ pa.36 ]

Sala: Streaming Rosso

Segui la diretta

Roma, terza città dell’Unione Europea per numero di abitanti e prima per superficie, durante la fase acuta della crisi epidemiologica da Covid-19 ha dato grande prova di resilienza nel far fronte all’emergenza. Lo ha fatto trovando risposte rapide nell’attuazione di una serie di progetti già avviati finanziati dal PON Metro 2014-2020, e su più fronti. La Città è stata in grado di reagire con prontezza mettendo in campo le sue professionalità sia per garantire la continuità dei servizi ai cittadini, sia per assicurare una ripartenza in condizioni di massima sicurezza anche per i lavoratori. 

Grazie alla capacità di progettare e attuare interventi innovativi complessi, Roma è riuscita, nell’arco di una settimana, a garantire la continuità dei propri servizi alla cittadinanza permettendo a circa 8.000 dipendenti di proseguire anche a distanza e in condizioni di sicurezza le proprie attività di ufficio, consentendo così, tra i tanti servizi erogati, anche la continuità di assistenza e accoglienza alle donne vittime di violenza con modalità operative nuove. Sul fronte della mobilità sostenibile si è accelerata l’adozione di sistemi di mobilità integrati per alleggerire il carico sul TPL riuscendo ad ampliare in tempi rapidi la rete delle piste ciclabili transitorie incentivandone l’utilizzo in condizioni di sicurezza per un numero sempre maggiore di cittadini. 

 

[...riduci]
Roma, terza città dell’Unione Europea per numero di abitanti e prima per superficie, durante la fase acuta della crisi epidemiologica da Covid-19 ha dato grande prova di resilienza nel far fronte all’emergenza. Lo ha fatto trovando risposte rapide nell’attuazione di una serie di progetti già avviati finanziati dal PON Metro 2014-2020, e su pi& [...leggi tutto]
A cura di

Programma dei lavori

Introduce

Massoli
Laura Massoli Direttore Dipartimento Progetti di sviluppo e Finanziamenti europei - Roma Capitale Biografia

Laura Massoli, è Direttore del Dipartimento Progetti di Sviluppo e Finanziamenti Europei di Roma Capitale. Dirigente pubblico dal 2008 nei ruoli della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha ricoperto diversi incarichi presso il Dipartimento della Funzione Pubblica, da ultimo come dirigente del Servizio per la Programmazione europea occupandosi della programmazione strategica e attuativa del PON GOV 2104-20 e del coordinamento della Segreteria Tecnica del Comitato OT11 OT2. In precedenza è stata Funzionario nei ruoli dell’AGCom (2007-08), dell’ENEA (2000-07) e ha collaborato con numerose istituzioni nazionali (MEF, SNA) e internazionali (IBM, European Schoolnet, Commissione Europea). È stata Presidente dell’OIV dell’ASI (2015-18), dell’INGV (2019) ed è attualmente Presidente dell’OIV dell’ENEA. È dottore di ricerca in Relazioni Pubbliche, ha un Master in Comunicazione e nuovi Media dell’Università Sapienza di Roma (2002) e un altro in Management e Politiche Pubbliche (2014) della School of Government-LUISS. Svolge docenze sui temi della programmazione UE, del miglioramento della capacità amministrativa e della gestione della qualità dei servizi e ha pubblicato numerosi articoli su riviste nazionali e internazionali su questi stessi temi.

Chiudi

Intervengono

Gareri
Smart working e utilizzo delle piattaforme relazionali
Raffaele Gareri Responsabile per la Transizione Digitale e Direttore del Dipartimento Trasformazione Digitale - Roma Capitale Biografia

Raffaele Gareri è Responsabile per la Trasformazione Digitale e Direttore dell’omonimo Dipartimento di Roma Capitale. Nel 2008 il suo progetto di Banda Larga in wireless in 120 Comuni della Provincia di Brescia per la riduzione del divario digitale nei piccoli comuni è stato premiato al Computer Honoris Program di Washington. Nell’anno 2007/2008 ha lavorato con il MIT di Boston alla sperimentazione di una piattaforma di ridesharing. Per tre anni è stato presidente dell'ENTO, associazione del Consiglio d'Europa per il sostegno all'integrazione degli stati membri nel campo del governo locale. Di recente ha guidato un progetto di smart lighting e infrastrutture IoT in 28 piccoli comuni che è stato premiato nel 2018 dall' Osservatorio del Politecnico di Milano. Sempre nel 2018 ha fondato The Smart City Association Italy (https://www.thesmartcityassociation.org), ente no-profit che promuove lo sviluppo di comunità intelligenti.

Chiudi

Cirillo
Mobilità sostenibile e nuove ciclabili
Carolina Cirillo Direttore Dipartimento Mobilità e Trasporti - Roma Capitale Biografia

Carolina Cirillo, Mobility Manager di Roma Capitale, è a capo del Dipartimento Mobilità e Trasporti e responsabile del Piano Biennale degli Acquisti di Beni e Servizi e del Programma di Spending Review dell’Amministrazione Capitolina. Precedentemente ha diretto l’Ufficio Semplificazione e Innovazione Tecnologica, coordinato il piano di e-government e il progetto PEOPLE ed è stata responsabile del call center ChiamaRoma 060606 e del portale www.comune.roma.it. Ha insegnato presso la Facoltà di Scienza della Comunicazione dell’Università di Roma Sapienza e tenuto docenze in corsi promossi da ANCI e dalle Scuole di Pubblica Amministrazione Locale. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra i quali nel 2010 il premio MEPA, di Consip SpA, per il miglior progetto di Enti Locali e Regioni e nel 2014 il Premio Smart City, organizzato da SMAU in collaborazione con ANCI, per l’impegno nei progetti di Innovazione Tecnologica.

Chiudi

Caprioli
Rafforzamento dei Centri Anti Violenza
Antonella Caprioli Direttore Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità - Roma Capitale Biografia

Esperta di management pubblico, è Direttore del Dipartimento Partecipazione Comunicazione e Pari Opportunità e dell’Ufficio di Supporto al Responsabile della Protezione dei Dati Personali di Roma Capitale. Nell'Ente ha ricoperto diversi ruoli dirigenziali in ambiti strategici: dall’Organizzazione e Risorse Umane al Ciclo della Programmazione e dei Controlli, dalla Statistica e Open data ai Diritti dei cittadini e Comunicazione pubblica. Nel suo curriculum di ampio respiro, si innesta l’innovativa esperienza alla direzione del Dipartimento Trasformazione Digitale, incarico costellato dall’approvazione del primo Programma di Agenda Digitale e del primo Piano ICT 2018-2021 di Roma Capitale. Per rispondere adeguatamente alle crescenti e, sempre nuove, esigenze di cittadini e imprese, ogni esperienza è stata scandita dall'adozione di logiche e strumenti volti a favorire il governo del cambiamento e finalizzati a mettere a valore le risorse e le opportunità offerte dalla trasformazione digitale che sta investendo il nostro Paese. Dal 1992 svolge attività di docenza e consulenza nell'ambito della pubblica amministrazione. È responsabile di diversi progetti di innovazione ed è Componente del Gruppo istituzionale a supporto dell'attuazione del 4° Piano d’azione nazionale per l’Open Government 2019-2021.

Chiudi

Conclude

Marani
Cinzia Marani Direttore Direzione Programmazione e Progettazione del Dipartimento Progetti di sviluppo e Finanziamenti europei - Roma Capitale, Organismo Intermedio del PON Città Metropolitana 2014-2020 Biografia

Cinzia Marani, esperta di appalti e contratti pubblici, già Segretario comunale, è dirigente amministrativo di Roma Capitale dal 2008 e dal 2019 Direttore della direzione Programmazione e Progettazione del Dipartimento Progetti di Sviluppo e Finanziamenti Europei con incarico ad interim di Direttore della direzione Modelli e Strumenti di Comunicazione – Chiamaroma 060606 del Dipartimento Partecipazione, Comunicazione e Pari Opportunità. Negli anni ha ricoperto diversi incarichi di diringente nell’Amministrazione capitolina in seno al Dipartimento Patrimonio e Politiche Abitative, al Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane nonché al Diparitimento per la Razionalizzazione della Spesa - Centrale unica di committenza.

Chiudi

Torna alla home